Date Autoemoteca



Home
Home page
domenica 27 novembe e 11 dicembre

DOMENICA 27 NOVEMBRE e DOMENICA 11 DICEMBRE presso il Centro Trasfusionale dell' Ospedale Morelli di Reggio Calabria si svolgeranno due giornate donazionali straordinarie anche in vista delle necessità di sangue sempre più urgenti.
Vi aspettiamo dalle ore 8.00 alle ore 11.00.

 

 
28 Ottobre, La Donazione del Sangue: un percorso di benessere, qualità e sicurezza dal donatore al ricevente

Parlare di qualità e sicurezza nella donazione del sangue significa oggi essere sempre più attenti al benessere del donatore, del paziente e quindi dell’intera società.

Questo è quanto intende mettere in luce il convegno organizzato dall’AdspemFidasOnlus di Reggio Calabria, rappresentata da Pinuccia Strangio, e che avrà luogo venerdì Ottobre alle ore 17 nella  Sala Conferenze dell’Università Mediterranea a Palazzo Sarlo.

La donazione del sangue, importantissimo gesto di solidarietà, che risponde alle esigenze sanitarie di un territorio, si pensi ai pazienti ematologici, alle vittime di incidenti stradali, ai pazienti talassemici e a coloro che devono essere sottoposti ad interventi chirurgici, va vista anche come prezioso contributo al raggiungimento del benessere dell’individuo e collettivo che viene espresso attraverso un percorso di qualità e sicurezza in cui l’essere umano è l’elemento cardine.

Un incontro che evidenzierà, attraverso i relatori dell’Azienda Ospedaliera Bianchi Melacrino Morelli rappresentata dal referente del Servizio Trasfusionale Dr. Gervasi, del Reparto di Ematologia Dr. Bruno Martino, del centro Trapianti Dr. Irrera e del Centro Microcitemie Dr.ssa Fragomeno, l’importanza della donazione di sangue ed emocomponenti ed il loro utilizzo,con particolare attenzione al benessere e qualità di vita del donatore e del paziente.

E’ noto che il “farmaco” sangue non è riproducibile in laboratorio, pertanto, il donatore volontario, periodico ed in buona salute è l’unica fonte per fornire la terapia trasfusionale quando necessaria.

Un ruolo importante in questo processo, secondo quanto previsto dalla normativa vigente, viene svolto dalle Associazioni di donatori che, insieme ai Servizi Trasfusionali ed al Centro Regionale Sangue promuovono iniziative di educazione sanitaria. Tali attività e le indagini eseguite ai fini della tutela della salute dei donatori e della sicurezza dei riceventi, come ben delineato dall’ultimo decreto ministeriale,  rappresentano un significativo riferimento per la realizzazione di alcuni tra i principali obiettivi della programmazione sanitaria nazionale, quali la promozione di comportamenti e stili di vita per la salute e il contrasto delle principali patologie, prime fra tutte quelle cardio-vascolari e la promozione dell’appropriato e consapevole utilizzo delle risorse sanitarie da parte dei cittadini.

La donazione del sangue assume, alla luce di tutto ciò, un significato ed un valore etico che non presenta controindicazioni ma che va a promuovere e sviluppare il senso civico di ogni cittadino, l’attenzione al proprio stato di salute e la cultura della solidarietà.

 
C'è posto per te, un invito ai giovani donatori

 

 

Dal  sito www.fidas.it

In FIDAS c'è posto per te. Una nuova campagna rivolta ai giovani donatori

I giovani donatori FIDAS in Italia sono oltre 73 mila, ma tra questi solo una piccola parte svolge qualche attività all’interno dell’associazione di cui fa parte. Per questo FIDAS ha ideato una nuova campagna di comunicazione per la prima volta non indirizzata ad informare o sensibilizzare alla donazione di sangue, ma studiata per coinvolgere le nuove generazioni nella vita delle Associazioni.

Nel corso dell’estate una rilevazione effettuata da FIDAS sui giovani donatori di sangue ha messo in luce un panorama alquanto articolato. Se in molte realtà associative i giovani sono particolarmente attivi nella promozione di eventi pubblici, nell’accoglienza dei donatori o nella comunicazione, tuttavia tanti rimangono in disparte, perché non hanno mai preso in considerazione un impegno più sistematico o perché non saprebbero cosa fare.

Eppure le possibili attività all’interno delle Associazioni dei donatori sono davvero molte e spesso ricadono sulle spalle di pochi volontari. Dai risultati dell’indagine è nata l’idea di “C’è posto per te” una campagna di comunicazione, che prenderà il via da oggi in occasione della VII giornata nazionale FIDAS.

Uno spot racconta, attraverso le storie di alcuni giovani, quali sono le attività che si possono svolgere all’interno delle realtà associative. Protagonisti proprio i donatori che già svolgono incarichi di vario tipo: Giorgia si occupa di promozione, Felice dell’accoglienza dei donatori, Tony dei social network, Valeria del sito web. Ma le possibilità sono ancora di più.

“L’obiettivo della campagna – sottolinea il presidente nazionale FIDAS Aldo Ozino Caligaris – è incentivare i giovani a trovare un proprio spazio attivo nelle associazioni invitando allo stesso tempo queste ad elaborare strategie per coinvolgere i giovani in maniera fattiva. I dati raccolti mettono in luce, infatti, tra i donatori under 28 un ampio bacino di volontari su cui poter lavorare per assicurare un fondamentale ricambio generazionale”. Quanto emerso all’interno della FIDAS interessa in generale tante altre realtà del Terzo Settore che spesso hanno difficoltà ad intercettare i giovani attraverso proposte concrete.

“Solo il 27% degli intervistati dichiara di svolgere, all’interno dell’associazione donatori sangue, anche altri incarichi oltre alla donazione stessa di sangue e/o emocomponenti – rileva Maria Paola Piccini, Dottore di ricerca in Ricerca applicata nelle scienze sociali dell’Università di Roma – La Sapienza, che ha curato l’elaborazione dei dati. Tuttavia le risposte raccolte meritano particolare attenzione, poiché individuano un prezioso bacino di giovani donatori che sarebbero disponibili a impegnarsi maggiormente in associazione, ma necessitano di orientamento e guida”.

 

Guarda i video e segui la campagna su facebook, utilizzando l’hashtag #postoxte!

VIDEO 1

VIDEO 2

 

 

 
5 per mille

 

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 12