Loading....

News

Assegnato all’ADSPEM FIDAS bene sottratto alla criminalità organizzata

Stamattina, presso il Settore Patrimonio della Città Metropolitana, alla presenza della Dirigente Dott.ssa Scolaro, la nostra Presidente Caterina Filippone Muscatello ha firmato il contratto per la concessione in comodato d’uso di un bene sottratto alla criminalità organizzata, assegnato all’ADSPEM FIDAS di Reggio Calabria per la realizzazione – in partenariato con l’AIL – del progetto “Centro per la tutela della salute del donatore”.

Desideriamo condividere con tutti i nostri donatori,  i volontari, le sezioni,  il personale e con tutti coloro che sono vicini all’associazione questo bel momento che, forse non a caso,  coincide con una giornata particolare e di festa per la città.

Donate più di 600 mascherine dalla “Confederazione Internazionale dei Cavalieri Crociati”

LaConfederazione Internazionale dei Cavalieri Crociati, Associazione che opera per diffondere una cultura di pace, di solidarietà e di fratellanza tra i popoli, ha donato all’ Adspem Fidas più di 600 mascherine protettive. Un gesto di solidarietà che testimonia la concreta attenzione dei Cavalieri Crociati verso i bisogni del prossimo in questo periodo di emergenza sanitaria.

Nella giornata di sabato 20 giugno, la nostra Presidente Caterina Muscatello ha ricevuto il materiale ed accolto, con Michela Mafrici, Vice Presidente della sezione di Condofuri, i rappresentanti dei Cavalieri Crociati di Condofuri, Monasterace, Roccella e Mongiana (V.V.), ringraziandoli a nome dell’intera Adspem Fidas per la generosità dimostrata.

I dispositivi di protezione ricevuti contribuiranno a garantire, anche in questo periodo di emergenza, le attività di donazione e la disponibilità di sangue sul nostro territorio, rappresentando un gesto di solidarietà prezioso che rafforza il senso di essere una comunità.

Comunicazione Ufficiale in merito agli obblighi di pubblicità e trasparenza Anno 2019

“ai sensi del D.lgs. 117/2017 (codice terzo settore) e secondo le precisazioni operative della circolare n 2/2019 del Ministero del Lavoro in merito agli obblighi di pubblicità e trasparenza, di seguito si riportano gli importi ricevuti dall’ ADSPEM FIDAS ONLUS RC (cod. fiscale 92010350806) disposti da enti appartenenti alla Pubblica Amministrazione. Dal 01/01 al 31/12/2019 sono stati introitati € 104.341,75 quali rimborsi per le sacche di sangue/emoderivati raccolte sia presso il SIT del Grande Ospedale Morelli che presso la nostra autoemoteca.
Nello specifico si riportano le date dei singoli accrediti:

  • 10/01/19 €9.231,25 notula novembre 2018
  • 03/03/19 €6.381,00 notula dicembre 2018
  • 27/03/19 €18.060,50 notule gennaio e febbraio 2019
  • 29/04/19 €12.610,00 notula marzo 2019
  • 28/05/19 €6.580,75 notula aprile 2019
  • 17/07/19 €11.095,75 notula maggio 2019
  • 23/07/19 €11.102,00 notula giugno 2019
  • 18/10/19 €19.091,00 notule luglio e agosto 2019
  • 23/12/19 €10.189,50 notula ottobre 2019

Inoltre sono stati incassati €3922,72 in data 07/08/19 da parte dell’Agenzia delle Entrate quale quote del cinque per mille anni 2016 e 2017.

Infine sono stati introitati €49.715   22/07/2019 da parte della Regione Calabria quale contributo per l’acquisto dell’autoemoteca, più un ulteriore contributo di €50.000,00 per la gestione operativa.”

Back To Top